Gemona del Friuli

Droga: al confine con 5 chili di marijuana, arrestato

Un cittadino albanese di 28 anni, irregolare in Italia, è stato arrestato ieri dai Carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Tarvisio (Udine) dopo essere stato sorpreso quasi al confine con l'Austria con oltre 5 chili di marijuana nel bagagliaio. L'uomo è stato fermato poco dopo le 13 per un controllo al volante di una Opel Corsa con targa italiana, dai militari dell'Arma impegnati nelle verifiche sul traffico veicolare in uscita dall'Italia. Il nervosismo del conducente ha insospettito i Carabinieri che hanno approfondito il controllo e scoperto nel bagagliaio un trolley con all'interno 4 sacchetti termosaldati da circa un chilo l'uno di marijuana; un quinto sacchetto era nascosto all'interno di una busta della spesa. La droga, per un totale complessivo di circa 5,275 chili, è stata posta sotto sequestro insieme all'auto e al cellulare dell'uomo. Il conducente è stato portato in carcere a Udine con l'accusa di traffico e detenzione di sostanza stupefacente. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie